2 Feb 2022

Come proteggere la casa dal maltempo forte con i serramenti in PVC

Il vento soffia tra gli edifici fino a ululare sferzando ogni cosa con aria gelida, mentre la pioggia scende dal cielo in modo incessante… Questo scenario non è poi così raro durante i mesi autunnali e invernali, e fa desiderare di rimanere a casa tutto il giorno, avvolti in una coperta sul divano sorseggiando una bevanda calda.

Tuttavia, la casa può essere un rifugio dal maltempo solo quando è adeguatamente protetta dall’ambiente esterno e l’aspetto più importante in questo senso è la performance dei serramenti installati.

Le finestre sono inevitabilmente gli elementi più sottili che separano l’interno della casa dall’ambiente esterno e la loro mobilità crea potenziali debolezze strutturali che riducono la loro capacità di tenere fuori dalle stanze il freddo, il vento e la pioggia.

Per mantenere la casa protetta dal maltempo esterno e quindi tutelare il comfort abitativo e la salute dei suoi occupanti i serramenti devono essere progettati usando materiali ed elementi isolanti, e con particolari tecniche che garantiscano elevati livelli di performance.

Nello specifico serve:

  • Tenuta all’acqua, ovvero la capacità di non lasciare passare dall’esterno all’interno l’acqua in presenza di pioggia e vento secondo quanto previsto dalla normativa UNI EN ISO 12208;
  • Permeabilità, ovvero il grado di chiusura tra la parte fissa e la parte mobile del serramento per limitare il passaggio dell’aria in chiusura, secondo quanto previsto dalla normativa UNI EN 12207;
  • Resistenza ai carichi di vento, ovvero la capacità di mantenere le proprietà del serramento anche in presenza di forti pressioni, secondo quanto previsto dalla normativa UNI EN 12210.

Queste proprietà vanno abbinate a un telaio e a una finestra con elevate capacità di isolamento termico: un serramento in PVC con vetrocamera e ponte termico soddisfa questo bisogno e impedisce che si formi condensa tra le due lastre di vetro.

I serramenti in PVC a Bergamo di GLEM Expo soddisfano tutti questi requisiti, offrendo elevato isolamento termico, tenuta all’acqua di classe 9A, permeabilità di classe 4 e resistenza la vento di classe B5 o C5, per il massimo delle prestazioni anche contro il maltempo più feroce:scopri di più contattandoci.